Elezioni comune di Torino

 / Eventi

Eventi | 11 giugno 2020, 09:14

Riapre il Circolo dei lettori e gli scrittori parlano con il pubblico in sala via Skype

Ricco programma di eventi in sede e online. I primi autori ospiti saranno Andrea Bajani e Marco Malvaldi. Focus sull'America oggi, da luglio incontri divulgativi a tema scientifico

Riapre il Circolo dei lettori e gli scrittori parlano con il pubblico in sala via Skype

Tornano gli incontri a tu per tu con la letteratura, i dibattiti e gli approfondimenti culturali, ma, soprattutto, la vivacità del contatto dal vivo con il pubblico all'interno di una splendida cornice sabauda. La sede storica della Fondazione Circolo dei lettori, in via Bogino 9, a Torino, riapre lunedì 15 giugno dopo tre mesi di lockdown. E osserverà i seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 18, il giovedì dalle 9.30 alle 21.30.

Anche qui, come per tutti gli altri luoghi di aggregazione, pulizia e sanificazione sono stati messi al primo posto. Entrando al primo piano di Palazzo Graneri della Roccia è stata predisposta la segnaletica per evidenziare le norme di comportamento da seguire nella struttura, un misuratore per la temperatura e il gel sanificante, a disposizione nei corridoi e nelle sale. Il pubblico, come il personale, dovrà indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza.

Il Circolo vivrà quindi una trasformazione interna, diventando uno spazio in cui ritrovarsi in piccoli gruppi, a orari diversi dal consueto, favorendo incontri, scambi e amicizie. 
 
Si tornerà a leggere insieme: le notizie del giorno, con la rassegna stampa mattutina guidata da Petunia Ollister; in inglese, con Rosemary Perry Wine e il suo Book Club; l’attualità con Marta Ciccolari Micaldi (La McMusa) e ospiti in collegamento, in un focus dedicato all’America oggi, No Justice No Peace. I bambini si divertiranno con le favole di Gianni Rodari lette da Dario Benedetto, gli adulti invece godranno dei versi poetici dell’associazione culturale Il menu della poesia.

Giovedì 18 giugno, in due turni alle ore 19 e alle ore 21, andrà infatti in scena Incantastorie metropolitani, un’esperienza letteraria interattiva che unisce teatro, poesia, musica e letteratura, per avvicinare la comunità alla cultura in modo informale e coinvolgente attraverso performance basate sulla creazione di un’esperienza condivisa sia artistica che umana. Un viaggio, un sogno, un'isola sconosciuta, una costellazione di acqueforti incise con mordente attraverso frammenti di narrativa, canzoni, poesie, stralci di favole e teatro. Dal Pilade di Pasolini ai racconti di Saramago e di Amy Hempel, alla Favola d'Amore di Herman Hesse, in un dispositivo che alterna la performance classica tra reading, teatro e musica, a momenti di interazione diretta con il pubblico, che si fa egli stesso protagonista nella scelta del repertorio proposto

 

Non mancheranno poi le presentazioni delle ultime novità editoriali, sia in presenza per piccoli gruppi sia online, ma anche al telefono con un nuovo format che permetterà al pubblico, di dialogare con l'autore collegato in sala via Skype.

Il primo sarà Andrea Bajani, <text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Bold, serif; " data-test="textbox" y="-625.593811035156" x="476.810546875" textlength="49.8124389648438" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">giovedì 25</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Bold, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="71.1345520019531" textlength="32.2478485107422" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="10.6315307617188" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">giugno</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="103.930397033691" textlength="4.97756195068359" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">,</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Bold, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="108.810562133789" textlength="28.0747222900391" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">ore 18</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="137.530395507812" textlength="112.320953369141" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">, con la raccolta di poesie</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Italic, serif; font-style: italic; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="249.818466186523" textlength="70.9871978759766" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">Dimora naturale</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="323.346160888672" textlength="39.2803039550781" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="10.6315307617188" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">(Einaudi)</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="363.42041015625" textlength="1.8326416015625" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="3.9964599609375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">, il secondo </text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Bold, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="375.931121826172" textlength="69.9384155273438" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">Marco Malvaldi</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="446.730407714844" textlength="4.9775390625" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">,</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Bold, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="451.610565185547" textlength="69.5299377441406" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">giovedì 2 luglio</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-612.15380859375" x="521.730407714844" textlength="4.85711669921875" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">,</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Bold, serif; " data-test="textbox" y="-598.713745117188" x="71.1345520019531" textlength="28.5604858398438" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">ore 18</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-598.713745117188" x="102.887847900391" textlength="18.2491149902344" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">con</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel-Italic, serif; font-style: italic; " data-test="textbox" y="-598.713745117188" x="121.508476257324" textlength="92.9347152709961" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="13.8662109375" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">Il borghese Pellegrino</text><text style="text-align: justify; color: rgb(61, 70, 77); background-color: rgb(247, 249, 250); font-size: 11.04px; font-family: Corbel, serif; " data-test="textbox" y="-598.713745117188" x="217.606155395508" textlength="42.1286468505859" lengthadjust="spacingAndGlyphs" height="10.6315307617188" direction="ltr" class="_3ziulaHePS">(Sellerio).</text>

Nel frattempo, continuano gli incontri online sui social e su circololettori.it. Giancarlo De Cataldo con Io sono il castigo (Einaudi) lunedì 15 giugno, ore 18.30, Telmo Pievani con DNA (Mondadori) martedì 16 giugno, ore 18.30, Cristina Cassar Scalia con La salita dei saponari (Einaudi) martedì 16 giugno, ore 19, Franco Berrino e Marco Montagnani con Il cibo della saggezza (Mondadori): questi gli autori che racconteranno i propri libri in uscita. Ma il palinsesto online si arricchisce con tre eventi in particolare: la prima puntata di Potere e pandemia, ciclo a cura di YouTrend dedicato ai leader del mondo alla prova del Covid-19. Lunedì 15 giugno, ore 21 con Alessandra Sardoni, Sofia Ventura e Lorenzo Pregliasco si parlerà di Conte e Macron. La sera prima degli esami, martedì 16 giugno, ore 21, evento in cui Cristiano Godano, musicista e scrittore leader dei Marlene Kuntz, compone una playlist ideale capace di raccontare i passaggi della vita, le svolte e i cambiamenti che ci segnano, formano e fanno crescere; la  BAO – One night Only, maratona con i più celebri fumettisti di Bao Publishing, mercoledì 17 giugno, ore 21, Alessandro Baronciani, Alice Berti, Flavia Biondi, Capitan Artiglio, Daniel Cuello, LRNZ, Maicol&Mirco, Teresa Radice e Stefano Turconi, Zerocalcare. 

Tra le anticipazioni del programma di luglio, un ciclo di incontri divulgativi dedicati alla scienza: Michele Luzzatto, direttore editoriale di Bollati Boringhieri Editore, dialogherà con il chimico Vincenzo Barone sul ruolo degli scienziati in rapporto alla politica; con il giornalista Pietro Greco, invece, si parlerà dell’importanza della scienza nello sviluppo sociale ed economico di una nazione. Spazio anche all’arte, con Andar per mostre, in cui, una volta a settimana, il direttore di un museo della città accompagnerà il pubblico presente al Circolo dei lettori in una visita ideale alla mostra del momento.

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium