/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 01 agosto 2020, 07:13

La Biblioteca di Luserna San Giovanni diventa itinerante

Tre appuntamenti estivi in orario pre serale per raggiungere le tre frazioni di Luserna con letture ad alta voce, scaffali con libri in consultazione, sedioline e tavolini destinati ai bimbi (0 – 12 anni) e alle loro famiglie

La Biblioteca di Luserna San Giovanni diventa itinerante

La Biblioteca Comunale di Luserna San Giovanni, gestita dal servizio Giovani e Territorio della Diaconia Valdese Valli, lancia una nuova iniziativa per promuovere la lettura tra i più piccoli con un format speciale che vede il servizio prendere forma anche al di fuori delle mura comunali e plasmarsi rispetto alle esigenze di oggi.

Tre appuntamenti segnano l’estate del comune Lusernese: si inizia venerdì  7 agosto a San Giovanni, in piazza XVII febbraio, venerdì 21 agosto a Airali presso i giardinetti di Via Ribet e si conclude venerdì 4 settembre a Luserna Alta, presso i giardinetti di piazza Canavero. Si comincia alle 18 con le letture ad alta voce (con qualche novità) e a seguire, fino alle 20 circa, è possibile consultare alcuni libri della biblioteca, sistemati su degli scaffali colorati. L’idea è quella di ricreare lo spazio ZeroDodici all’esterno della biblioteca, così che i bambini e le bambine potranno scegliere i libri da guardare, sedendosi su delle sedioline colorate e appoggiandosi a dei tavolini. 

Si è pensato di organizzare l’iniziativa in orario pre serale in modo da collegare il momento conviviale dell’aperitivo. Si suggerisce, infatti, alle famiglie di portarsi un plaid e qualcosa da bere e sgranocchiare.

La biblioteca diventa itinerante perché ancora oggi, a causa del Covid 19, alcune pratiche che un servizio bibliotecario solitamente offre, non sono possibili. La consultazione di libri all’interno dei locali è una di quelle. 

‘Pensiamo che la biblioteca itinerante sia uno strumento di partecipazione, inclusione e coesione sociale – afferma Belén Viciano Badal della Diaconia Valdese Valli -  e tenta di offrire soluzioni creative e nuove, per soddisfare il bisogno di cultura e intrattenimento per la fascia di età più fragile e dimenticata in quest’ultimo periodo: i bambini’.

La consultazione dei libri della biblioteca itinerante è scandita da regole precise: è d’obbligo mantenere le distanze, igienizzarsi le mani prima e dopo la consultazione dei libri e per gli adulti e i bimbi di età maggiore ai sei anni è richiesto di indossare la mascherina. I libri consultati, a fine evento, vengono sistemati in una scatola a parte destinata alla quarantena.

Le letture sono condotte dalle operatrici di Giovani e Territorio ma chiunque volesse cimentarsi e leggere ad alta voce per i piccoli è il/a benvenuto/a. ‘Uno degli obiettivi della Biblioteca di Luserna – afferma Ilaria Peiretti della Diaconia Valdese Valli - è quello di estendere la partecipazione attiva anche alla cittadinanza in modo che questo progetto venga vissuto come proprio. Chiunque lo desideri può farsi coinvolgere dalle iniziative e metterci del suo’. In queste letture itineranti sono coinvolte persone che interpretano le storie grazie alle loro passioni.

Infine, durante questi appuntamenti saranno distribuiti dei questionari di valutazione in modo da poter raccogliere suggerimenti, aspettative e desideri effettivi per migliorare il servizio bibliotecario.

Agosto è un mese ricco di appuntamenti con la Biblioteca di Luserna, oltre alla Biblioteca Itinerante, ricordiamo qui di seguito:

4 e 25 agosto – Ore 17.30_ Letture a Villa Olanda (Via Fuhrmann 23, Luserna) e a seguire apericena a cura di Cose Buone, ristorante self service 

6 – 13 – 20 – 27 agosto – Ore 10.30_ Letture nel parco presso i giardinetti di Via Ribet

7  e 21 agosto_ dalle 9.30 alle 12_ Mercatino del libro (angolo Via Ribet e via Ex Deportati e Internati)

In ultimo, non per importanza, a tutti gli incontri di lettura è presente il personaggio della Biblioteca, icona dei più piccoli: la Signora Pulce Nellorecchio che ha il compito di anticipare e annunciare cosa bolle nella pentola della Biblioteca.

Per maggiori informazioni, si invita a seguire la pagina Facebook ‘Biblioteca Comunale di Luserna’ e/o di contattare l’ufficio comunicazione della Diaconia Valdese Valli al 348 2966054.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium