/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 16 ottobre 2020, 07:33

Bardonecchia, domani l'apertura dell'anno accademico all'Università della terza età

Appuntamento alle ore 15.30 al Palazzo delle Feste

Bardonecchia, domani l'apertura dell'anno accademico all'Università della terza età

Sabato 17 ottobre alle ore 15.30 al Palazzo delle Feste di Bardonecchia, di piazza Valle Stretta, viene inaugurato ufficialmente, l’anno accademico 2020-2021 dell’Università della Terza Età, Alta Valle Susa, sede abituale Casa delle Culture, ex liceo classico di Oulx.

L’inaugurazione verrà introdotta da Giorgio Malavasi, da un anno presidente dell’UNITRE AVS, che dopo aver brevemente trattato de “La Ripartenza in emergenza,” passerà la parola al dott. Paolo Massara, presidente uscente e attuale vice, che traccerà una breve storia, con particolare riferimento alla genesi, dell’attivissima associazione culturale territoriale.

Interverranno gli amministratori comunali di Oulx e di Bardonecchia, Carla Musso, la segretaria UNITRE AVS, che illustrerà le modalità di rinnovo e/o di nuovo tesseramento, Fernando Mari, il tesoriere e la professoressa Laura Pasquino, direttrice dei Corsi, che presenterà il programma dei corsi che quest’anno non verrà stampato, ma sarà reperibile e scaricabile, in formato PDF, sul blog http://uni3altavallesusa.blogspot.com/.

Al termine dell’inaugurazione verranno distribuiti in forma cartacea il Calendario 2020-21 e i calendari trimestrali completi di Sala, Titoli degli eventi/lezioni e dei rispettivi relatori/docenti. Quest’anno, in conformità alle disposizioni sanitarie, non ci sarà la consueta ben augurante bicchierata.

“I protocolli antivirali volti a contenere la diffusione della pandemia - dice Giorgio Malavasi, il neo presidente - hanno messo a dura prova l’organizzazione ed in particolare ci hanno, nostro malgrado, costretti a limitare i posti a disposizione per seguire le lezioni: trentacinque nella sala consigliare di Oulx, piazza Garambois e cento nella Sala Giolitti del Palazzo delle Feste. Invito tutti a pendere parte all’inaugurazione e ringrazio sin d’ora tutti coloro che hanno reso possibile la messa in cantiere di questo anno accademico”.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium