/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2020, 11:16

Un gruppo di giovani di Volvera prende in mano il servizio del pre e post scuola

Hanno fondato un’associazione per poter continuare l’attività, che quest’anno sarebbe stata a rischio, individuando gli spazi necessari

La scuola di Gerbole

La scuola di Gerbole

Sono stati 7 ragazzi, dai 24 ai 27 anni, ad aver risolto il problema di mettere in sicurezza, quest’anno, il servizio pre e post scuola a Volvera, in modo da poterlo riproporre ai genitori degli allievi delle scuole elementari dell’Istituto comprensivo. Il servizio riparte infatti è ripartito il 9 novembre dal plesso don Milani, nella frazione Gerbole, e a gestirlo saranno proprio i giovani organizzati nell’associazione Evolversi, nata ad ottobre e presieduta dal parroco di Volvera, don Alessandro Sacco. «I fondatori sono accomunati dall’essere stati animatori in parrocchia ma, pur essendo d’ispirazione cristiana, l’associazione è pienamente aconfessionale» sottolinea la ventiseienne Ilaria Fiumara, membro del gruppo.

Nel prendere in mano l’offerta dei servizi extra scolastici ciò che ha mosso i ragazzi è stata l’incognita sulla loro ripartenza a causa della scarsità di spazi in grado di accogliere i bambini, tenendo conto delle distanze di sicurezza. «Tuttavia abbiamo percepito il bisogno delle famiglie di poter contare su pre scuola e dopo scuola – spiega Fiumara –, siamo stati quindi mossi dalla volontà di offrire ai bambini briciole di normalità e di contribuire a non sovraccaricare i nonni, che fanno parte della fascia di popolazione più a rischio di contagio, del lavoro di assistenza dei nipoti».

I ragazzi si sono quindi ingegnati nel recuperare spazi dove poter offrire ai bambini il pre e post scuola. Così gli alunni delle scuole Levi e Campana avranno a disposizione l’oratorio in vicolo parrocchiale 3, mentre quelli del plesso don Milani andranno alla sede dell’associazione Carabinieri in congedo, proprio davanti alla scuola. Solo gli alunni della don Balbiano potranno contare sui servizi offerti nella stessa sede scolastica. «Questo è il nostro “piano b” per continuare a garantire il servizio, fortunatamente abbiamo potuto contare sulla disponibilità delle associazioni e delle realtà del territorio» continua Fiumara. Per gli spostamenti tra le scuole Levi e Campana e l’oratorio, Evolversi ha organizzato il pedibus.

Il pre scuola sarà garantito dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 8,30 mentre il post scuola dal lunedì al giovedì dalle 16,10 alle 18 e il venerdì dalle 12,10 alle 18. Per informazioni: associazione.evolversi@gmail.com, 347 1974505 (dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, festivi esclusi).

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium