/ Cronaca

Cronaca | 04 dicembre 2020, 09:00

“Si metta la mascherina”: capotreno aggredito e minacciato con coltello da un passeggero a Venaria

Alla richiesta del capotreno di indossare un dispositivo di protezione individuale, l'uomo è andato in escandescenza e ha tirato fuori un coltello

“Si metta la mascherina”: capotreno aggredito e minacciato con coltello da un passeggero a Venaria

E' stato aggredito da un passeggero per avergli chiesto di indossare la mascherina. E accaduto a Venaria Reale,  dove i carabinieri del Radiomobile hanno arrestato nella stazione ferroviaria un cittadino della Guinea, 22enne, per resistenza a pubblico ufficiale. 

Poco prima, sul treno della G.T.T., sulla tratta ferroviaria Venaria – Germagnano, l’uomo ha minacciato con un coltello il capotreno che gli ha chiesto di indossare la mascherina. All’arrivo dei carabinieri, il passeggero  ha opposto resistenza al controllo.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium