/ Sport

Sport | 14 aprile 2021, 20:34

La Reale Mutua Torino travolge Bergamo e trova il primo posto solitario

Come lo scorso anno, i gialloblù chiudono la stagione regolare da prima della classe

La Reale Mutua Torino travolge Bergamo e trova il primo posto solitario

A pochi giorni dal KO esterno, la Reale Mutua Basket Torino supera Bergamo e guadagna - per il secondo anno consecutivo - il primo posto del girone al termine della stagione regolare. Dopo aver chiuso i primi 20’ sul +14 (37-23), Torino metta la quinta nel secondo tempo e chiude le contese, di fatto, con il +25 del terzo quarto. Con Diop ancora fuori, i gialloblù trovano un grandissimo Campani (anche lui non al meglio), che mette a segno 13 punti. In doppia cifra anche Clark (16) e Pinkins (14).

CRONACA 

Avvio di partita a forte tinte gialloblù, con Cappelletti, Toscano e Clark subito a segno per il 6-0 gialloblù. Gli ospiti si vedono dalle parte del canestro di casa dopo 6’ di gioco quando, trascinati da un parziale personale di Pullazi, accorciano sul 6-5. La Reale Mutua prova la fuga con un nuovo break, ma i gialloneri sono bravi a rimanere incollati con l’ex Auxilium Andre Jones e a mettere la testa avanti a 2.30’ dalla fine della prima decina con Easley (10-11). Sul finale la reazione di Torino coglie impreparata la WithU che scivola nuovamente sul -5 (18-13). Nella seconda frazione Bergamo prende ancora l’iniziativa e torna subito a contatto con i gialloblù (18-17), la Reale Mutua non rimane a guardare e con le triple in fila di Bushati, Alibegovic e Toscano porta il vantaggio in doppia cifra, costringendo Bergamo al primo time out della partita (27-17). All’uscita dalle panchine Torino, ancora in controllo, riesce ancora ad allungare, fino al 37-23 che manda le squadre negli spogliatoi per l’intervallo. 

Nella ripresa torna in campo con il piede premuto sull’acceleratore del gas e dopo 23’ Cappelletti e Clark guidano i gialloblù al +22 (48-26). Bergamo prova a fermare la palla per 60’’ per raccogliere le idee e fermare l’inerzia gialloblù, ma il risultato è completamento opposto, con Alibegovic e compagni che arrivano a doppiare i lombardi al 28’ (58-29) con il terzo quarto che si chiude poi sul 65-40. Negli ultimi 10’ di gioco Bergamo dimostra una grande forza d’anima e prova il tutto per tutto; il solco scavato nei primi 3 quarti, però, consente ai gialloblù di portare i due punti a casa senza problemi. Finale 72-54.

Reale Mutua Basket Torino-WithU Bergamo 72-54 (18-13, 19-10; 28-17, 7-14)
Torino: Alibegovic 8, Campani 13, Bushati 5, Penna, Clark, Diop NE, Origlia NE, Pinkins 14, Pagani 2, Cappelletti 5, Toscano 9. All. Cavina
Bergamo: Vecerina 9, Zugno 10, Pullazi 13, Jones 11, Masciadri 7, Seck 2, Easley 2, Da Campo, Parravicini, Bedini. All. Calvani

 

SM


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium