/ Sanità

Sanità | 22 maggio 2021, 16:52

Covid, in Piemonte la situazione migliora: i ricoveri calano ancora

Sotto i 900 i ricoveri ordinari, appena sopra i 100 quelli in terapia intensiva. I decessi per Coronavirus comunicati oggi sono invece 4

Area isolamento Covid

Area isolamento Covid

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 400 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 29 dopo test antigenico), pari all’1,6% di 25.284 tamponi eseguiti, di cui 18.082 antigenici. Dei 400 nuovi casi, gli asintomatici sono 166 (42%).

I casi sono così ripartiti: 40 screening, 273 contatti di caso, 87 con indagine in corso; per ambito: 11 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 80 scolastico, 309 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 362.216 così suddivisi su base provinciale: 29.228 Alessandria, 17.301 Asti, 11.344 Biella, 52.226 Cuneo, 27.808 Novara, 193.963 Torino, 13.497 Vercelli, 12.846 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.486 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.517 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Calano i ricoveri

I ricoverati in terapia intensiva sono 105 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 893 (-45 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 7211. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.809.789 (+25.284 rispetto a ieri), di cui 1.603.658 risultati negativi.

Quattro decessi nella giornata di oggi

Sono 4 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui nessuno verificatosi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 11.577 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.562 Alessandria, 701 Asti, 428 Biella, 1.438 Cuneo, 938 Novara, 5.528 Torino, 517 Vercelli, 369 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 96 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

I guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 341.430 (+743 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 27.158 Alessandria, 16.348 Asti, 10.472 Biella, 49.470 Cuneo, 26.340 Novara, 184.033 Torino, 12.610 Vercelli, 12.214 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.399 extraregione e 2.386 in fase di definizione.

Vaccini, il punto della situazione in Piemonte

Sono 35.156 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.00). A 16.248 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati di oggi in particolare sono 3.260 le persone estremamente vulnerabili, 4.604 i cinquantenni, 9.579 i sessantenni, 6.131 i settantenni e 794 gli over80. Quasi 5.000 le dosi somministrate dai medici di famiglia.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 2.246.911 dosi (di cui 766.995 come seconde), corrispondenti al 91,9% di 2.443.760 finora disponibili per il Piemonte. 

Nei primi due giorni di preadesione loro dedicati sono state 59.600 le persone della fascia 40-44 anni che si sono registrate su www.ilPiemontetivaccina.it Quindi, tenendo conto anche della fascia 45-49, che ha già pre-aderito a partire da lunedì, sono in tutto oltre 173.700 i quarantenni pronti a farsi vaccinare.

 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium