/ Politica

Politica | 21 giugno 2021, 16:53

Regione, Carlo Riva Vercellotti lascia Forza Italia e va nel partito di Giorgia Meloni

Ufficiale il passaggio del consigliere regionale azzurro a Fratelli d'Italia. “Onorato di questa scelta ed emozionato di iniziare questo nuovo percorso”. Malcontento dei forzisti. Ronzulli: “Irriconoscente”

Regione, Carlo Riva Vercellotti lascia Forza Italia e va nel partito di Giorgia Meloni

"È lecito cambiare nave se non è più la stessa nave". Con questa massima del parlamentare di Fratelli d’Italia Andrea Delmastro, è stato ufficializzato oggi il passaggio del consigliere regionale Carlo Riva Vercellotti da Forza Italia al partito di Giorgia Meloni.

Per Fratelli d’Italia si tratta di un vero e proprio “colpo da novanta”: Riva Vercellotti, consigliere regionale e comunale di Vercelli, già presidente della Provincia, è stato infatti coordinatore provinciale del partito di Berlusconi ed è attualmente presidente della Commissione regionale al Bilancio. Un vero “scippo”, dunque, si è consumato all’interno della coalizione regionale di centrodestra.

Sono passati 27 anni da quando ho iniziato a fare politica e l'ho sempre fatta sotto una stessa bandiera, ma oggi quella bandiera, che è Forza Italia, la lascio perché ha intrapreso un percorso che io personalmente rispetto ma non condivido”, ha spiegato Riva Vercellotti. “Negli anni ho dato alla politica impegno, lavoro, abnegazione e credo di aver portato un valore aggiunto quando Forza Italia e il centrodestra si trovavano in difficoltà e servivano persone ben radicate nel territorio. Oggi però sono onorato di condividere con Fratelli d'Italia questo nuovo percorso: ritrovo qui tanti amici e una leader che ho sempre ammirato per coraggio e coerenza. Giorgia Meloni è seria, è giovane e forte: a lei mi sento legato per principi e per pensiero, ha un progetto, un'idea, una visione del paese che è molto simile alla mia. Penso che Giorgia Meloni sarà il premio premier donna di questo Paese. Per me questo è un giorno importante e di vera svolta".

"Riva Vercellotti è un politico molto preparato", osserva Paolo Bongioanni, capogruppo di fdi in Regione. "Ha una grande esperienza ed è un esempio per tutti, anche per la sua capacità di confrontarsi con le minoranze".

Con l'arrivo di Riva Vercellotti, Fratelli d'Italia aumenta i suoi consiglieri in Regione da 4 a 5. "Ma oggi il nostro partito cresce non solo in quantità ma soprattutto in qualità", nota invece il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Fabrizio Comba.

Tutt'altro umore si respira in Forza Italia. "Sono delusa e affranta per l'addio di Riva Vercellotti, che ha avuto tanto da parte di Forza Italia. Da lui non me lo aspettavo", ha commentato la senatrice azzurra Licia Ronzulli. "Abbiamo intrapreso un percorso lungo insieme dal 2009: avevo chiesto io di metterlo in listino perché ha credibilità e rapporti personali, ma non voti. Quindi per proteggerlo lo abbiamo messo nel listino: oggi quindi sono molto arrabbiata".

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium