Elezioni comune di Torino

 / Attualità

Attualità | 25 luglio 2021, 10:40

Il 1° agosto Iren celebra i 90 anni della costruzione della diga di Ceresole Reale

Una giornata interamente dedicata ai festeggiamenti che culminerà con uno straordinario spettacolo curato dalla Fondazione Cirko Vertigo

diga Ceresole Reale

Il 1° agosto Iren celebra i 90 anni della costruzione della diga di Ceresole Reale

Ceresole Reale, 90 anni di energia è il titolo evocativo scelto da Iren per la giornata di festeggiamenti dedicati ai 90 anni dall’inaugurazione della diga di Ceresole Reale, posizionata nella Valle Orco ad una altitudine di 1.570 metri.

Gli eventi, organizzati in collaborazione con il Comune di Ceresole Reale, si terranno domenica 1° agosto nelle aree attigue al coronamento della diga e comunque visibili dal pubblico lungo tutto il perimetro del lago artificiale. Quello fra Iren e la Valle Orco è un positivo connubio che prosegue da decenni all’insegna di una stretta e costante collaborazione fatta di rispetto per la natura, tutela del paesaggio e valorizzazione delle risorse ambientali, che proprio in questi luoghi trovano una forte valorizzazione grazie alla presenza storica del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

La diga di Ceresole si inserisce in questo importante ecosistema, che racchiude produzione industriale, rispetto per l’ambiente e valorizzazione delle risorse del territorio, naturali e umane. La giornata scelta per le celebrazioni prevede un primo momento istituzionale e un secondo di intrattenimento. La mattina, alle ore 11.30, è prevista, alla presenza dei vertici di Iren e delle istituzioni locali, l‘inaugurazione della mostra fotografica “Storia di una diga (e di una Valle)”, che presenta alcune immagini storiche, di cui alcune inedite, relative alla realizzazione del bacino e delle altre dighe della Valle Orco.

Le immagini proposte testimoniano le diverse fasi della costruzione della diga e sono tratte dall’archivio Iren riorganizzato e valorizzato nell’ambito del progetto Iren Storia. La mostra, visitabile per tutto il mese di agosto, è allestita all’interno della nuova Casa Alpina, ricavata da uno degli edifici realizzati durante l’edificazione della diga ed ora totalmente rinnovato, a seguito di recenti interventi di ristrutturazione che l’hanno riconvertita in sito per eventi, mostre, aula didattica.

Nel pomeriggio, poi, a partire dalle alle ore 15, sarà proposto al pubblico uno spettacolo a cura della Fondazione Cirko Vertigo dove l’infrastruttura della diga e l’invaso di Ceresole diventeranno assieme ai prati, ai monti e al cielo, la cornice spettacolare di tre straordinarie esibizioni: la sfera volante, il cerchio aereo e, per concludere, la camminata del funambolo sul lago.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium