/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 15 ottobre 2021, 16:42

Nichelino, appena scarcerato torna a prendere di mira le auto: 31enne nigeriano finisce nuovamente in manette

L'uomo era già stato protagonista di un 'raid' dieci giorni fa in largo Delle Alpi

auto nichelino devastata

Nichelino, torna a prendere di mira le auto: 31enne nigeriano nuovamente in manette

Per i residenti di Nichelino, soprattutto per coloro che abitano dalle parti di largo Delle Alpi, è diventato ormai un incubo. Arrestato una decina di giorni fa, dopo aver preso a martellate i vetri di alcune auto parcheggiate, il 31enne nigeriano appena tornato in libertà ha ripreso a fare danni.

Ieri, giovedì 14 ottobre, ha preso di mira quattro vetture, prima che i carabinieri della tenenza di Nichelino, guidati da Maurizio Piccione, lo portassero via, facendo scattare per lui le manette per la seconda volta in poco più di una settimana. 

La cosa incredibile è che si è scoperto che l'uomo ha un provvedimento di espulsione mai ottemperato. La speranza è cha stavolta non riesca a farla fresca e ad uscire nuovamente alla svelta, perché andando in giro a colpire con un martello c'è il rischio che possa provocare una tragedia, se invece delle auto dovesse destinare le sue 'attenzioni' a qualche passante.

 

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium