/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 04 gennaio 2022, 19:43

Escalation dei contagi a Nichelino, l'appello della vice sindaca Bonino: "Continuiamo a vaccinarci"

"Indossiamo sempre la mascherina Ffp2 e non intasiamo uffici, ambulatori, supermercati e centri commerciali, serve prudenza per uscire da questa nuova emergenza"

carmen bonino

Escalation dei contagi a Nichelino, l'appello della vice sindaca Bonino: "Continuiamo a vaccinarci"

Ieri a Nichelino erano saliti a 1047 i positivi al Covid, 97 in più che a Capodanno, con una conseguente impennata di test rapidi e farmacie prese d'assalto. La vice sindaca (e dottoressa) Carmen Bonino ha rivolto un invito a tutti a vaccinarsi.

"La campagna vaccinale non riesce a concludere il ciclo di tre dosi poiché deve ancora fare tante, troppe prime e seconde, (altro danno che fanno i no vax , che ora , costretti dal green pass, si buttano a vaccinarsi e tamponarsi). Code improponibili di persone che si starnutiscono addosso in pochi metri quadrati sui marciapiedi , al freddo, facendo circolare il virus. La variante Omicron colpisce i giovani (quelli più in movimento), che così portano a casa ai genitori e nonni il contagio al Covid. E non vaccinati che finiscono in ospedale, con maggiore probabilità di stare male, mettendo sotto tiro le strutture sanitarie e impedendo attività’ di controllo e cura per i cronici e oncologici".

A parlare è soprattutto il medico, più che il politico: "Noi confidiamo nel buonsenso ,nel senso di responsabilità e di comunità’ di tutti , ma siamo di nuovo in emergenza, con l’obbligo di tenere aperto l’ambulatorio e nello stesso tempo di stare in quarantena. E allora vi prego, chiudiamo queste benedette feste, continuiamo a vaccinarci e stiamo calmi: l’uscita dall’emergenza è sempre nelle nostre mani o meglio nel nostro naso", aggiunge Carmen Bonino.

La conclusione è un invito alla prudenza e all'attenzione, da parte della vice sindaca di Nichelino: "Confido in tutti noi, indossiamo sempre la mascherina. Non basta la chirurgica ma l’obbligo è di portare la Ffp2: non intasiamo uffici, ambulatori, supermercati e centri commerciali per i saldi. E soprattutto vacciniamoci, è l’unico modo per uscirne davvero!".

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium