/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 14 gennaio 2022, 19:15

Parcheggio piazzale Paoli, slittano di tre mesi i lavori: nuova consegna prevista tra marzo e aprile 2022

Miano: "I cantieri sono ripartiti. Si tratta di un intervento importante per riqualificare l'area e porre fine al degrado"

Parcheggio piazzale Paoli, slittano di tre mesi i lavori: nuova consegna prevista tra marzo e aprile 2022

Lavori in ritardo per il parcheggio sotterraneo di piazzale Pasquale Paoli, il termine slitta a inizio primavera. I tempi slittano di circa tre mesi. Ad annunciarlo è stato il presidente della circoscrizione 8, Massimiliano Miano, durante l’ultimo Consiglio, in risposta a due interpellanze presentate dai consiglieri di minoranza Pasquali, Lupi e Francone.

“La ditta subappaltatrice - spiega Miano - è stata sostituita dall’azienda che si occupata dell’opera in quanto è venuta meno ad alcuni lavori e causando così un ritardo sul cronoprogramma. Adesso tuttavia i cantieri sono ripartiti e dovrebbero consegnare tra aprile e marzo, con circa tre mesi di ritardo rispetto alla previsione iniziale che era del 16 gennaio”.

La realizzazione del parcheggio sotterraneo privato consente di realizzare 150 posti auto in due piani interrati. I lavori prevedono inoltre un’area di parcheggio pubblico in superficie, un viale alberato lungo via Pasquale Paoli e un giardino proprio sopra il parcheggio interrato, tra via Paoli e via Asucion.

“Si tratta di un intervento fortemente voluto già dall’allora circoscrizione allora 9 per riqualificare l’area e porre fine al degrado” conclude Miano che precisa: “Mi sono assunto l’impegno con il coordinatore dei lavori di fare quanto prima una commissione in loco per capire quello che è stato realizzato e quanto da realizzare”. 

 

 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium