/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 27 gennaio 2022, 11:00

La nocciola Piemonte Igp si fa in tre

Tre aziende e tre chef/pasticceri si dovranno cimentare in una sfida per creare il piatto migliore con le nocciole protagoniste dell'evento. Una giuria assegnerà la vittoria alla coppia produttore/chef che meglio avrà saputo valorizzare il prodotto.

La nocciola Piemonte Igp si fa in tre

Venerdi’ 28 gennaio un evento speciale promozionale con lo scopo di valorizzare la nocciola Piemonte Igp in abbinamento ai prodotti del territorio, in modo particolare al riso Dop di baraggia, ai vini Doc e Docg piemontesi e alla grappa Ig Piemonte.

Dettagli:

  • Coinvolgimento di tre aziende che si occupano dalla trasformazione alla produzione della nocciola

  • Partecipazione di tre chef/pasticceri piemontesi di alto livello che possano lavorare la nocciola e/o usare i prodotti da lei derivati per renderla protagonista dei piatti

  • Partecipazione di una giuria mista composta da operatori di settore e giornalisti

La proposta è di abbinare ogni azienda a uno chef/pasticcere con sorteggio o richiesta specifica.

Ciascuno chef dovrà proporre la nocciola ed i suoi lavorati e utilizzarla in tre piatti che rispecchino la fusione tra la tradizione piemontese e l’innovazione. La giuria potrà assistere alla realizzazione del piatto e al termine potrà assaggiarlo e dare un voto. Al termine della votazione verrà eletta la coppia produttore+chef vincitrice tramite il punteggio da parte della giuria.

Le nocciole protagoniste dell’evento provengono dai comuni di: Cravanzana, Lequio Berria e Rocchetta Belbo.

L’evento avrà inizio alle ore 11.30 presso il Ristorante Io e Luna (Guarene), con la partecipazione degli Chef: Stefano Paganini (Ristorante Castello Magliano Alfieri), Fabrizio Baracco e Luigi Megliola (Ristorante Il Bastimento) e Davide Odore (Ristorante Io e Luna).

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium