/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 26 luglio 2022, 18:14

Nichelino, il Comune chiede alla Regione linee guida certe per le spese di inserimento dei disabili nelle Rsa

"Necessarie azioni di concerto con gli altri Comuni e tutte le istituzioni per applicare integralmente le normative statali in materia"

rsa - foto d'archivio

Nichelino, il Comune chiede alla Regione linee guida certe per le spese di inserimento disabili nelle Rsa

Il tema dell'adeguamento alle norme nazionali ISEE sulla partecipazione individuale alle spese di inserimento in strutture residenziali delle persone con disabilità intellettiva e/o autismo è stata al centro dei lavori del Consiglio comunale a Nichelino.

Con deliberazione n.60, è stato votato all'unanimità un Ordine del Giorno che impegna il sindaco Giampiero Tolardo "a chiedere alla Regione Piemonte che indichi al più presto le linee guida per l’applicazione della normativa ISEE su tutto il territorio piemontese, con il conseguente invio delle risorse necessarie per la copertura della spesa finanziaria prevista dal fondo statale".

"Questo nel rispetto della dignità delle persone che hanno diritto di usufruire di questi servizi - prosegue l'Ordine del Giorno - per attuare tutte le azioni necessarie, di concerto con gli altri Comuni e le istituzioni, affinché vengano applicate al più presto integralmente le normative statali e regionali".

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium