/ Eventi

Eventi | 12 agosto 2022, 12:29

In punta alla valle di Lanzo si attende Ferragosto riscoprendo le tradizioni degli allevatori

A Groscavallo, dal 13 al 14 agosto, si tiene il Mountain festival con artigiani, prodotti e ovviamente animali

animali al pascolo

Pecore, asini e mucche sono i protagonisti a Groscavallo

Groscavallo è l’ultimo Comune in cima alla Val Grande di Lanzo, una popolazione di circa 200 residenti sparsi per varie frazioni, che in estate si moltiplica, con l’attivo di villeggianti di lungo corso, turisti che rimangono alcuni giorni, escursionisti e gitanti.

Oltre alle bellezze paesaggistiche, dopo due anni di assenza a causa della pandemia, quest’anno il paesino è tornato a offrire il "Groscavallo Mountain Festival": due settimane di spettacoli, camminate, libri e cultura, feste, buona tavola, attività artigianali e prodotti genuini. La manifestazione, iniziata il 6 e che si chiuderà 21 agosto, sta per arrivare ora al suo momento centrale, la Festa dell’Agricoltura di montagna di sabato 13 e domenica 14 agosto, che vede coinvolte le attività più tipiche e vitali della zona: allevatori, coltivatori, artigiani, all’area “8 Villaggi” della frazione Pialpetta.

Per l’intera due giorni si potrà visitare il mercatino dei prodotti delle Terre Alte e dell'artigianato locale. Vi si affianca l'esposizione zootecnica, con mucche, tori, capre, cavalli, asini dei piccoli medio-grandi allevamenti di zona. Zona nella quale, sia detto tra parentesi, la qualità di vita degli animali è a dir poco invidiabile, tra pascoli verdi e molta libertà di movimento all’aperto. Ciascun box dell’esposizione sarà corredato da cartelloni esplicativi sulle varie razze in mostra, con caratteristiche e particolarità di ciascuna.

Non mancheranno i prodotti tipici, mostrati anche nel loro divenire. Alle ore 15 di sabato gli allevatori locali faranno una dimostrazione di caseificazione con latte di capra. Domenica mattina, alle 10, ci sarà la mungitura, che potrà essere sperimentata (su prenotazione) anche dai più piccoli, con assistenza e controllo da parte di margari esperti. Seguirà, alle 11.30 una dimostrazione di caseificazione con latte vaccino.

Momento di festa e, insieme, di degustazione dei prodotti locali sarà la cena al Palafestival, in compagnia degli Allevatori groscavallesi che chiuderà in bellezza la manifestazione domenica sera dalle 20 circa in poi (costo euro 30; indispensabile la prenotazione entro l'11 al WhatsApp 339.4834475 oppure presso il mercatino del Comitato, dove si possono inoltre avere informazioni e menu).

La due giorni sarà accompagnata anche da giochi e intrattenimenti per i bambini, che potranno essere affidati agli animatori mentre gli adulti visitano l’esposizione.

Durante le due giornate farà servizio un trenino turistico tra le varie frazioni di Groscavallo: sabato raggiungerà Bonzo e domenica Forno Alpi Graie, con partenza dal piazzale 8 Villaggi di Pialpetta.

Il Groscavallo Mountain Festival, che giunge quest’anno alla sua quarta edizione, ha lo scopo di intrattenere e divertire, ma anche, e soprattutto, di far conoscere la realtà della zona. “Siamo un festival di Montagna, orgogliosi di esserlo – spiega il sindaco di Groscavallo Giuseppe Giacomelli –. Siamo accoglienti verso i villeggianti, verso tutti i turisti che rispettano questa terra, e speriamo saranno sempre di più, ma questo festival parla delle nostre terre, a chi le conosce da sempre e a chi inizia a scoprirle ora”. Gli fa eco l’assessore a Cultura e Turismo Maria Cristina Cerutti Dafarra “La nostra montagna è protagonista, accogliente, viva e aperta al dialogo con la città: nel Festival faremo sperimentare elementi di vita delle Terre Alte e tutti i nostri ospiti sono legati a questo territorio”.

Il Groscavallo Mountain Festival prosegue fino a domenica 21 con un fitto programma di spettacoli, letture, musica, camminate e molto altro.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium