/ Cronaca

Cronaca | 29 ottobre 2022, 21:29

Lo credono disperso nei boschi e scatta l'allarme. Ma era al ristorante

L'uomo, residente del Canavese, era tranquillo, seduto a tavola

Lo credono disperso nei boschi e scatta l'allarme. Ma era al ristorante

Lo credono disperso nei boschi e scatta l'allarme. Ma era al ristorante

Allarme al confine tra Biellese e Torinese per un uomo scomparso. Alla fine, è stato ritrovato in serata dalle forze dell'ordine: stando alle ricostruzioni del caso, un uomo residente nel Canavese si era portato nei boschi di Andrate per raccogliere castagne.

Tuttavia, una volta fatto buio, non era ancora rientrato a casa. I familiari, preoccupati, hanno lanciato l'allarme e, in breve tempo, le ricerche si sono attivate con l'intervento congiunto di Carabinieri e Soccorso Alpino. Alla fine, il presunto disperso è stato ritrovato, seduto e tranquillo in un ristorante di Donato. Stava bene ma non si sarebbe accorto delle telefonate giunte sul cellulare.

g.c.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium