/ Cronaca

Cronaca | 03 novembre 2022, 09:54

Non solo alla residenza universitaria: la stessa sera, abusi su un'altra giovane a Santa Rita

La vittima è una ragazza di 17 anni, che stava andando a casa di un'amica. I fatti si sono verificati nell'androne

mani appoggiate su un vetro

Una 17enne è stata molestata e rapinata in zona Santa Rita lo stesso giorno dell'aggressione alla residenza universitaria

La sera maledetta dell'aggressione all'interno della residenza universitaria Borsellino di Torino, un altro caso di abusi su una giovane si è verificato a poca distanza, nel quartiere Santa Rita.

La vittima, in questo caso, è una giovane di 17 anni che stava andando a casa di un'amica. Secondo i racconti, è stata avvicinata nell'androne dell'edificio: spinta alle spalle e portata nell'ascensore, sarebbe stata molestata, ma anche derubata di borsetta e cellulare, ricevendo anche un colpo al volto.

Secondo le ricostruzioni, gli abusi a Santa Rita avrebbero preceduto di circa 3 ore quelli presso la residenza universitaria.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium