/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2022, 17:10

A Piscina i libri si trovano nella cabina del telefono

Partito il servizio di bookcrossing in piazza XXV Aprile

A Piscina i libri si trovano nella cabina del telefono

La vecchia cabina telefonica di Piscina diventa un nuovo punto di contatto e comunicazione, con ‘Libri in Libertà’, un nuovo spazio di bookcrossing.

“Capita spesso che i cittadini regalino i propri libri usati alla biblioteca comunale – racconta Enrico Sclavo, vicesindaco di Piscina –, ma non sempre possono essere catalogati e utilizzati per il prestito, a causa dell’usura o dell’argomento estremamente specifico. Con questa iniziativa potremo dar loro nuova vita”. Domenica scorsa i libri sono stati portati alla cabina telefonica di piazza XXV Aprile, ormai inutilizzata da qualche anno, e sono stati resi disponibili per la lettura e il prestito autonomo e gratuito.

“Speriamo che questo spazio possa avvicinare più persone alla lettura: ci immaginiamo che qualcuno, dopo aver amato un libro, decida di donarlo per farlo conoscere ad altri. Allo stesso tempo, non sarà un problema se qualcuno deciderà di tenersi un libro preso senza riportarlo o donarne altri, perché vorrà dire che il libro è piaciuto e noi avremo raggiunto il nostro scopo”. La presenza di materiale sarà garantita anche dal ricambio effettuato dalla biblioteca, che porterà alla cabina libri non più adatti per il prestito.

Rosa Mosso

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium