/ Attualità

Attualità | 01 aprile 2023, 18:10

Inalpi premiata per l’innovazione di prodotto e l’iniziativa charity con Unhcr

Il riconoscimento per le Fettine Special e per il progetto per il quale Inalpi ha ricevuto il secondo riconoscimento Welcome dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

Inalpi premiata per l’innovazione di prodotto e l’iniziativa charity con Unhcr

Nella giornata della consegna degli Awards al Cibus Connecting 2023 di Parma, Inalpi si aggiudica un doppio riconoscimento. La giuria composta da 101 buyer di GD, DO, Normal Trade e operatori del settore, e presieduta da Edoardo Gamboni - direttore commerciale di Gruppo VèGè – ha infatti conferito all’organizzazione di Moretta il premio per la “Miglior Innovazione di Prodotto” per le Fettine Special e per l’iniziativa di Charity con la quale Inalpi ha ricevuto il secondo riconoscimento Welcome dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Sul palco della Sala Plenaria di Fiere Parma, per ritirare i riconoscimenti, è salito Florian Guida - Export Account Inalpi SpA.

Le Fettine Special sono state presentate da Latterie Inalpi a fine 2022. Una nuova gamma di formaggio fuso in fette al gusto pizza, pepe e chili. Tre proposte accattivanti, sfiziose, che giocano il ruolo della new entry nel mercato domestico nazionale ed internazionale. Una proposta innovativa che crea un binomio tra ingredienti di alta qualità – formaggio e latte di filiera corta e controllata - l’assenza di polifosfati e conservanti, per un gusto davvero special. Un pack colorato e invitante avvolge le SPECIAL Mamma Mia al gusto pizza, le Wanted con formaggio fuso al gusto di pepe e le Tex Mex al gusto chili.

L’organizzazione di Moretta è inoltre particolarmente attenta alla creazione di nuove opportunità lavorative, impegno che declina sia attraverso un inserimento medio annuale di circa 40 lavoratori in apprendistato, sia portando avanti un progetto di inclusione lavorativa – in collaborazione con l’associazione Papa Giovanni XXIII - che ha condotto negli ultimi 12 mesi all’inserimento, sempre in apprendistato, di 13 soggetti richiedenti o beneficiari di protezione. Un progetto quest’ultimo premiato per il 2019 e 2021 con il riconoscimento Welcome di UNHCR – Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Innovazione e sostenibilità sociale, due pilastri della filosofia che guida quotidianamente il lavoro di Inalpi, in un percorso di crescita continua che vuole essere portatore di nuove proposte ma anche di attenzione alle singole persone e al territorio. Un impegno riconosciuto, in questa edizione degli Awards 2023, che si colloca temporalmente al termine di un mese importante per Inalpi: proprio nelle scorse settimane ha infatti ufficialmente inaugurato la sua seconda torre di sprayatura. Un momento che ha simbolicamente aperto anche a un nuovo futuro di crescita.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium