/ Attualità

Attualità | 19 maggio 2023, 13:12

Rosy Bindi al SalTo23: “Non deve avere colori, se non quelli delle copertine dei libri” [VIDEO]

L’ex ministra per le politiche per la famiglia ospite a Torino: “Una manifestazione essenziale per la vita di un Paese”

Rosy Bindi

Rosy Bindi al SalTo23: “Non deve avere colori, se non quelli delle copertine dei libri”

Il Salone del Libro? Una manifestazione essenziale per la vita di un Paese”: così Rosy Bindi sulla kermesse torinese.

Il libro è fondamentale per la cultura e per riappropriarsi della parola. È uno strumento importante per superare le diseguaglianze. Che ogni anno la cultura italiana, e non solo, possa avere un momento di esposizione e di confronto con il pubblico, con tanti giovani e scuole, credo che sia uno degli elementi fondamentali per la vita di un Paese. Senza cultura, senza parola, non si va da nessuna parte”. 

Una manifestazione che come è stato ripetuto più volte non ha colori politici: “Non deve avere colori se non quello delle copertine dei libri”. 

L’ex ministra per le politiche per la famiglia, terrà oggi pomeriggio un incontro agli Editori Cattolici per parlare di Don Milani, in occasione del centenario della nascita, insieme a Tommaso Montanari.

Chiara Gallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium