/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2023, 18:14

Al Salone del Libro presentata la Nuova Traduzione Vivente, per far conoscere la Bibbia anche ai più giovani [VIDEO]

L'opera realizzata alla casa editrice torinese La Casa della Bibbia - Società Biblica di Ginevra

nuova traduzione della bibbia

Al Salone del Libro presentata la Nuova Traduzione Vivente, per far conoscere la Bibbia anche ai più giovani

Una traduzione che si pone l’obiettivo di arrivare a tutti, con un linguaggio comprensibile e contemporaneo. Al Salone Internazionale del Libro di Torino è stata presentata la Nuova Traduzione Vivente (NTVi), una nuova traduzione delle Sacre Scritture realizzata dalla casa editrice torinese La Casa della Bibbia - Società Biblica di Ginevra.

Dal 2019 Papa Francesco ha istituito una giornata «dedicata alla celebrazione, riflessione e divulgazione della Parola di Dio», per «far crescere nel popolo di Dio la religiosa e assidua familiarità con le Sacre Scritture» e per «rafforzare i legami con gli ebrei e l’unità dei cristiani».

Far conoscere meglio la Bibbia alle nuove generazioni

Proprio nell’ottica di far riscoprire la centralità della Bibbia nella vita di fede e per avvicinare ad essa le nuove generazioni, La Casa della Bibbia lancia in Italia una traduzione del Nuovo Testamento moderna e affidabile, che abbina la più aggiornata ricerca biblica a uno stile di scrittura dinamico, chiaro e facilmente comprensibile al lettore contemporaneo. Si può quasi definire una Bibbia per i giovani.

Alla pubblicazione del Nuovo Testamento seguirà, nel 2026, quella dell’intera Bibbia. Si tratta di un lavoro di respiro internazionale: oltre 90 eminenti studiosi, di varie denominazioni cristiane, si sono occupati di tradurre gli antichi testi ebraici, aramaici e greci nelle versioni in inglese, italiano, spagnolo, portoghese e tedesco.

Presentazione ricca di ospiti e di pubblico

Alla presentazione, cui ha assistito un buon numero di visitatori del Salone, hanno partecipato Daniela Benevelli, coordinatrice del progetto; Mauro Belcastro e Filippo Falcone, teologi e traduttori; Christophe Argaud e Giancarlo Farina, rispettivamente direttore e presidente della Società Biblica di Ginevra in Italia.

La casa editrice è presente al Salone anche con uno stand al II° Padiglione (G17).

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium