ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 20 aprile 2024, 14:55

Bilancio partecipativo 2024: Pinerolo premia l’idea

Per questa edizione non sarà più necessario presentare preventivi di spesa

L’assessore alla partecipazione Luigi Carignano (foto di Christian Bosio)

L’assessore alla partecipazione Luigi Carignano (foto di Christian Bosio)

Il bilancio partecipativo del Comune di Pinerolo cambia forma: non servirà più presentare un progetto con preventivo di spesa, ma basterà un’idea, che verrà votata dai pinerolesi e potrà ottenere i 100.000 euro messi a bilancio. Per presentare la proposta c’è ancora tempo fino a venerdì 26 aprile (per le istruzioni, clicca qui).

L’idea potrà essere avanzata da singoli cittadini o da gruppi, i proponenti però devono avere almeno 16 anni e vivere in città. I temi sono vari: dall’arredo urbano, al verde, passando per cultura e patrimonio, sino a giovani o viabilità. L’importante è che riguardi un’iniziativa dal risvolto pubblico.
Una volta scelta la proposta vincitrice, si aprirà un tavolo di confronto con i proponenti e altri cittadini interessati per arrivare alla progettazione vera e propria e alla realizzazione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium