/ Sport

Sport | 05 giugno 2024, 17:15

Dall'8 giugno parte la stagione delle notturne all'ippodromo di Vinovo

Il primo appuntamento sarà con i migliori 3 anni indigenti impegnati nel Gran Premio Nazionale

Dall'8 giugno parte la stagione delle notturne all'ippodromo di Vinovo

Dall'8 giugno parte la stagione delle notturne all'ippodromo di Vinovo

Giugno a Vinovo fa rima con Notturne e grande trotto. Il via, sabato 8, con un doppio appuntamento d'eccezione, perché sotto le luci dell'ippodromo torinese sfileranno i migliori 3 anni indigenti, impegnati nel Gran Premio Nazionale, corsa di gruppo 1 sulla distanza del doppio km, e nel Nazionale Filly gruppo 2 sul miglio, con una dotazione complessiva di 220mila euro.

Saranno 14 al via in entrambe le prove, anche se le femmine sono le protagoniste più attese. Perché nel Nazionale Open la favorita è Funny Giò, la femmina figlia di Face Time Bourbon della scuderia Comiantale, affidata nell'occasione da Alessandro Gocciadoro (assente perché impegnato domenica a Oslo) ad Andrea Guzzinati. É reduce dal secondo posto nel Giovanardi di Modena alle spalle di Falco Killer Gar, ed è un forma spettacolare. Me nell'ultima uscita è piaciuto molto anche Fil Ek allievo di Fausto Barelli e Pietro Gubellini, alla ricerca della prima vittoria in una classica. Insieme a loro ci saranno il vincitore del Premio Stabile ad Aversa, Fortunadrago Font, e Fakir Roc insieme a Fargo Wise As. Occhio anche alla prima uscita italiana per il portacolori della Camargue, Feldenkrais Pal.

Apertissimo il pronostico del Filly, dedicato alla memoria di Eva e Aldo Vecchioni, genitori del noto cantautore e professore Roberto. Fan Idole Vf avrà al suo interno Fantastica Doda, cavalla regolare reduce dal secondo posto nel Cacciari Filly alle spalle di Fenice Del Ronco penalizzata della seconda fila. Non si possono trascurare Filly Mail e Fantastic Giò.

Nel programma ci saranno altre sei belle corse, a partire dalla seconda prova del Challenge Roberto Andreghetti. Sette al via dietro le ali dell’autostart, tutti cavalli provenienti dai Gran Premi per cui diventa davvero difficile fare una previsione. Nel mucchio peschiamo Downtown As con Antonio Di Nardo insieme a Coeur Joyeuse alfiere di Andrea Guzzinati. E nella corsa gentleman Michele Bechis con il suo Dream Breed, cercherà di portarsi a casa il successo sfiorato all’ultima.

Ma i Gran Premi chiamano sempre mille attività collaterali per il pubblico e succederà anche questa volta. A cominciare dal graditissimo ritorno del nostro amico Sergio Barzetti, il noto chef milanese che è dfi casa anche nei programmi di Antonella Clerici. Offrirà in degustazione gratuita il suo fantastico “Risotto al Trotto”. Le corse partiranno alle 19,25 ma già dalle ore 16,00 è previsto un appuntamento organizzato dall'Associazione 'Stupinigi É', in collaborazione con Servizi in Carrozza di Adamo Martin. Si tratta di 'Carrozza d'altri tempi con degustazione': al costo di 15 euro, un giro in carrozza dell'Ippodromo di Vinovo, ascoltando la storia dell'ippodromo e del borgo di Stupinigi, ma anche e soprattutto degustando prodotti tipici DE.CO.

Per informazioni e prenotazioni: stupinigieventi@libero.it Whatsapp 3758567167. Inoltre un trio musicale intratterrà i presenti fra una corsa e l’altra.

E a Vinovo sarà presente ancora una volta l'associazione Chubby Horse: nata nel gennaio di nove anni fa grazie all'idea di Victoria Demuru e Martina De Vincentis, ha il nobile scopo di cercare una nuova casa a cavalli da corsa a fine carriera o comunque non più adatti all’agonismo. Un'iniziativa fin da subito appoggiata dall’Ippodromo di Vinovo: e da allora a oggi sono stati oltre 250 i cavalli adottati.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium