/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 17 giugno 2024, 18:02

Fondazione Crt, Giorgetti attende gli ispettori: "Decideremo a ore, quando avremo la relazione"

Il ministro dell'Economia è tornato sul destino dell'ente di origine bancaria che ha eletto nei giorni scorsi Anna Maria Poggi come presidente: "Abbiamo presenti gli scenari, ma non c'è decisione pregiudiziale"

Sede della Fondazione Crt

Non si diradano le nubi sul futuro della Fondazione Crt

Sono passati dieci giorni, da quando la Fondazione Crt ha una nuova presidente. Oltre un mese (proroga compresa) da quando se n'è andato quello precedente. Ma servono ancora alcune ore prima di conoscere il destino dell'ente di origine bancaria che ha sede in via XX settembre, a Torino.

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giancarlo Giorgetti, a margine di un evento presso l'Associazione Industriali a Cremona. "Decideremo in base alla relazione degli ispettori, che attendiamo a ore - sono le parole del titolare del dicastero del governo Meloni -: abbiamo già le diverse ipotesi che possono configurarsi, però naturalmente dipende dal contenuto della visita ispettiva, non c'è una decisione pregiudiziale".

Insomma, la palla è ancora nelle mani degli ispettori e su quanto riporteranno al ministero. Solo in quel momento si potrà scrivere una parola definitiva alla vicenda del "patto occulto" che ormai da tempo scuote dalle fondamenta l'ente che aveva alla guida Fabrizio Palenzona, poi dimissionario. E che quindi, lo scorso 7 giugno, ha visto l'elezione di Anna Maria Poggi.

Una nuova puntata, insomma, di una telenovela arrivata improvvisa sugli schermi "torinesi". Ma la cui conclusione resta davvero incerta. Il ministero, infatti, nonostante la recente nomina di Poggi potrebbe comunque orientarsi per un commissariamento, rimescolando ancora una volta le carte.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium