/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 02 marzo 2017, 15:25

Il torinese Max Chicco aprirà il Queens World Film Festival di New York

Appuntamento il 14 marzo con la proiezione del cortometraggio "Amore Grande"

Sarà un autore torinese ad inaugurare, il prossimo 14 di marzo, il Queens World Film Festival, al Museo del Cinema di New York. Il cortometraggio 'Amore grande' del regista Max Chicco, prodotto da Meibi 2016 con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e patrocinato dalle Città di Torino e Collegno, aprirà la rassegna newyorkese.

Domani intanto il film viene proposto al Cinema Massimo di Torino da Piemonte Movie. Protagonista della pellicola è Paolo Graziosi, noto al grande pubblico per aver debuttato nel 'Romeo e Giulietta' di Franco Zeffirelli e per i suoi lavori con registi quali Cavani, Rosi, Bellocchio, Sorrentino, Von Trotta, Avati e Accorsi nell'ultimo 'Veloce come il vento'. Il cortometraggio 'Amore grande' ha avuto nomination al Queens World Film Festival come Miglior corto, Migliore regia e Migliore attore protagonista.

Realizzato al Villaggio Operaio Leumann di Collegno, racconta la storia di Osvaldo Caforio, un anziano orologiaio che si ritrova, complice la burocrazia, a 'dover' rinascere. Un tema di attualità che ha incuriosito e interessato anche oltre Oceano, come testimonia la scelta del Museo del Cinema di New York.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore