/ Politica

Politica | 19 maggio 2018, 13:28

Di Maio a Ivrea: "La Tav? Non serve. E lo diremo in modo chiaro alla Francia"

Il leader pentastellato, in tour per illustrare l'accordo di governo, entra a gamba tesa sulla Torino-Lione, definendola "un'opera inutile"

Di Maio a Ivrea: "La Tav? Non serve. E lo diremo in modo chiaro alla Francia"

Nel contratto di governo tra Movimento 5 Stelle e la Lega "c'è il blocco di un'opera che è inutile. Andremo a parlare con la Francia e gli diremo che la Torino-Lione poteva valere trent'anni fa, ma non più oggi. Non serve più". Lo ha detto all'Ansa il leader pentastellato, Luigi Di Maio, che a Ivrea ha dato inizio al tour per illustrare l'accordo di governo con il Carroccio.

Nel suo intervento a Ivrea, Di Maio ha definito quella contro la Tav "una battaglia storica, che molti anni fa ha dato inizio a tutto questo".

"Aver portato al governo il programma, che è il nostro vero leader - ha poi concluso Di Maio - mi riempie di soddisfazione".

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium