/ Politica

Politica | 16 novembre 2018, 13:43

AxTO, già completato oltre il 50% delle opere. Appendino: "Sfida 2019 prendere valore ed esperienza del progetto e fare piano periferie"

Al 30 settembre oltre il 50% delle opere previste da AxTO sono state utilizzate: con AxTO sono state asfaltate 55.500 mq di strade, 26 le scuole già riqualificate. Su 296 cantieri previsti, 159 sono già chiusi

AxTO, già completato oltre il 50% delle opere. Appendino: "Sfida 2019 prendere valore ed esperienza del progetto e fare piano periferie"

Al 30 settembre 2018 oltre il 50% delle opere previste da AxTO - il programma per la riqualificazione delle periferie grazie all'integrazione di investimenti pubblici e privati - sono state utilizzate. Degli oltre 45 milioni di fondi dedicati a questo progetto sono già state impegnate il 96% delle risorse.

Con AxTO sono state asfaltate 55.500 mq di strade, 26 le scuole già riqualificate. Su 296 cantieri previsti, 159 sono già chiusi, 38 quelli ancora aperti e 100 ancora da avviare. Sono stati inoltre acquisiti 17 alloggi, piantati 450 alberi e 1.500 quelli potati. Grazie al progetto sono stati aperti 20 sportelli, a cui si sono rivolti 2.500 persone. 

"Riteniamo AxTO - ha commentato il sindaco Chiara Appendino - strategico: siamo in anticipo rispetto ai tempi previsti".

"La sfida del 2019, quando si chiuderanno gli interventi di AxTO, sarà prendere il valore immateriale di questa esperienza e fare un grande piano delle periferie", ha concluso Appendino.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium