/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2019, 15:03

11mila euro di multa a 34enne cinese che teneva accese le slot in un bar di Nichelino

In orario non consentito e in un locale vicino a un luogo sensibile

11mila euro di multa a 34enne cinese che teneva accese le slot in un bar di Nichelino

Da un controllo effettuato in un bar di Nichelino in via XXV Aprile gestito da  un 34enne cinese, è emersa la presenza di 4 slot machine installate senza la licenza comunale, all'interno dell'esercizio pubblico, che si trova a circa 60 metri da un luogo sensibile (bancomat) ed accese in orario non consentito da ordinanza sindacale.

Al titolare, Z.G., venivano elevati dalla polizia municipale verbali per un ammontare di oltre 11.000 euro e ordinato, dopo aver apposto i sigilli sulle slot machine, la cessazione immediata dell'attività di gioco elettronico.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium