/ Politica

Politica | 09 maggio 2019, 13:50

Salone del Libro, Salvini in piazza a Pesaro: "Nel 2019 siamo alla censura"

Il Ministro dell'Interno difende l'editore Altaforte: "La minoranza di sinistra vuole decidere chi può andare e chi no al Salone"

Salone del Libro, Salvini in piazza a Pesaro: "Nel 2019 siamo alla censura"

"Siamo nel 2019 alla censura dei libri in base alle idee, al rogo dei libri che non ha mai portato fortuna in passato". Così Matteo Salvini durante un comizio a Pesaro, in cui ha criticato "la minoranza di sinistra che si arroga il diritto di decidere chi può fare musica, chi può fare teatro, chi può pubblicare libri. Alle idee si risponde con altre idee, non con la censura. Alla faccia dei compagni e dei democratici, che decidono chi può andare al Salone del Libro di Torino e chi non ha diritto ad andarci".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium