/ Politica

Politica | 18 giugno 2019, 16:41

"Ambasciatore nel mondo delle eccellenze del territorio torinese": c'è un regolamento per accedere al ruolo

Approvato dalla giunta. Ora l'ultima parola spetta al Consiglio comunale

"Ambasciatore nel mondo delle eccellenze del territorio torinese": c'è un regolamento per accedere al ruolo

Questa mattina la Giunta comunale ha approvato il Regolamento per il riconoscimento del ruolo di ‘Ambasciatore nel mondo delle eccellenze del territorio torinese’, titolo che sarà conferito ai cittadini più rappresentativi della città nei settori dell'impresa, della cultura, dello sport, dell'economia, della ricerca, dell'informazione, del mondo accademico e sociale, delle libere professioni, la cui attività professionale abbia avuto una riconosciuta valenza nazionale e/o internazionale.

Gli Ambasciatori avranno il compito di rappresentare e di promuovere le eccellenze del territorio e del patrimonio artistico, architettonico e culturale che il capoluogo piemontese offre a livello nazionale e internazionale.

La durata del titolo di Ambasciatore non potrà superare lo spazio temporale di un quinquennio e non prevede alcun compenso.  

L’atto passerà nelle prossime settimane al vaglio del Consiglio comunale per il sì definitivo.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium