/ Politica

Politica | 15 luglio 2019, 18:18

La sfida di Appendino ai 5 Stelle:"Lunedì vediamo se votate contro il Motovelodromo"

Chiara Appendino sfida la sua maggioranza: scontrarsi con lei o deporre definitivamente le armi

La sfida di Appendino ai 5 Stelle:"Lunedì vediamo se votate contro il Motovelodromo"

Dopo l’allontanamento forzato di Guido Montanari dalla giunta, Chiara Appendino sfida la sua maggioranza a scontrarsi con lei o deporre definitivamente le armi. A fissare data e ora, come nel selvaggio west, è la stessa sindaca.

“La prossima settimana – ha detto la prima cittadina in consiglio comunale, durante la replica alle comunicazioni sull’ex vicesindaco – ci  misureremo con alcune delibere ed è su queste che ci testeremo come ente: vedremo già lunedì prossimo se la Sala Rossa è in grado di decidere e di far partire gli atti”.

Parole che suonano come un aut-aut ad una parte della maggioranza, che aveva bloccato il passaggio in consiglio comunale della delibera per la riqualificazione del Motovelodromo. L’ormai ex vicesindaco Guido Montanari, nonostante avesse ceduto alla richieste di modifiche sulla cessione di superficie della struttura, non era riuscito a portare l’atto in Sala Rossa per la contrarietà della minoranza, ma anche delle consigliere del M5S Viviana Ferrero e Daniela Albano.

Appendino vuole ora un voto favorevole dei suoi sulla delibera per l’impianto di corso Casale. Quello come ha detto oggi in Sala Rossa “sarà il momento in cui ciascuno si assumerà la propria responsabilità”. La maggioranza ha ora sette giorni per fare le sue valutazioni, ma il governo a 5 Stelle di Torino è appeso un filo: oggi un fedelissimo della sindaca come Fabio Versaci ha abbandonato l’aula in consiglio comunale insieme alla collega Maura Paoli dopo le comunicazioni della sindaca. Che replicando alla capogruppo Valentina Sganga ha detto “sono d’accordo che tra di noi ci debba essere rispetto, ma mi sento di dire che forse ci sia stata mancanza di rispetto alla città”.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium