/ Cronaca

Cronaca | 10 settembre 2019, 17:28

Perizia psichiatrica per Roberto Del Gaudio, il 65enne che ha ucciso la moglie

Lo ha deciso il Gip Luca Fidelio. Il fatto di sangue avvenuto lo scorso 18 agosto in corso Orbassano

Perizia psichiatrica per Roberto Del Gaudio, il 65enne che ha ucciso la moglie

La decisione è stata del Gip Luca Fidelio: sarà sottoposto a perizia psichiatrica Roberto Del Gaudio, il 65enne che lo scorso 18 agosto a Torino ha ucciso la moglie Brigida De Maio nella loro abitazione, in corso Orbassano.

Il Gip conferirà l'incarico al medico Giorgio Gallino il prossimo 25 settembre. Nella stessa udienza sia il pm, Marco Sanini, sia l'avvocato difensore dell'uomo, Riccardo Magarelli, potranno nominare dei propri consulenti. Del Guadio, che ha confessato quasi subito l'omicidio della moglie, soffre di disturbi mentali diventati più gravi dopo un incidente.

Recluso in carcere dopo l'arresto, ora si trova nel repartino delle Molinette, dove è ricoverato per problemi fisici.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium