/ Attualità

Attualità | 17 novembre 2019, 18:55

Maltempo, E-Distribuzione sottolinea: "Taglio piante regolare nelle fasce di competenza"

"La manutenzione della vegetazione è di competenza di terzi e l’Azienda non è autorizzata a realizzare interventi di potatura in base alle normative vigenti"

Maltempo, E-Distribuzione sottolinea: "Taglio piante regolare nelle fasce di competenza"

E-Distribuzione, Società del Gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione, desidera fornire importanti precisazioni sul tema della manutenzione delle linee elettriche e in particolare sulle attività di taglio piante.

L’Azienda ricorda che, a seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito il Piemonte, le linee elettriche sono state danneggiate dalla caduta di alberi ad alto fusto situati al di fuori dalla fascia di rispetto degli elettrodotti, ovvero in aree nelle quali la manutenzione della vegetazione è di competenza di terzi e l’Azienda non è autorizzata a realizzare interventi di potatura in base alle normative vigenti.

E-Distribuzione attua costantemente piani di manutenzione e taglio piante programmati all’interno delle proprie fasce di competenza nelle vicinanze delle linee elettriche; eventuali situazioni di priorità sono individuate anche attraverso l’utilizzo periodico di ispezioni eliportate e droni, con lo scopo di intervenire immediatamente laddove necessario e garantire la massima qualità del servizio elettrico.

Soltanto in Piemonte, negli ultimi cinque anni, la Società ha investito 532 milioni di euro per manutenzione e interventi sulla rete elettrica.

L’Azienda è da sempre aperta al dialogo e al confronto con le Istituzioni locali, tra cui anche ANCI Piemonte, con le quali esiste una proficua collaborazione e sono già in corso tavoli di lavoro congiunti relativi alla gestione delle emergenze nonché per lo sviluppo del territorio.

E-Distribuzione ricorda infine che, per qualsiasi necessità e per la segnalazione dei guasti, è possibile contattare il numero verde 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile ricevere informazioni anche sui canali social Facebook e Twitter di E-Distribuzione nonché sul sito Web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione “interruzione di corrente”, è stata messa a disposizione la "mappa delle disalimentazioni" che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica.

"Ringrazio E-distribuzione per aver raccolto le nostre sollecitazioni. Soprattutto voglio ringraziare i sindaci e i cittadini che ci hanno tempestivamente contattato per sottoporci le singole criticità. Per quanto ci riguarda, ci siamo attivati fin da subito ed E-Distribuzione ha risposto subito alle nostre segnalazioni. Il lavoro di normalizzazione procede senza sosta e sono in corso gli ultimi interventi nelle aree più isolate e disagiate". Così il presidente il vicepresidente all'Innovazione di ANCI Piemonte, Michele Pianetta.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium