/ Politica

Politica | 17 febbraio 2020, 12:44

Sit-in di Forza Italia contro l'abolizione della prescrizione: "Il Paese ha bisogno di ministri seri"

Davanti al Tribunale con manette ai polsi e Costituzione: "Questo è un obbrobrio giuridico"

Sit-in di Forza Italia contro l'abolizione della prescrizione: "Il Paese ha bisogno di ministri seri"

"Il nostro Paese ha bisogno di ministri seri e preparati, Bonafede non sa di cosa parla perchè vuole abolire la prescrizione e condannare le persone a un processo senza fine". Lo ha detto Paolo Zangrillo, parlamentare e coordinatore di Forza Italia in Piemonte, che stamattina, insieme ad altri esponenti del partito, ha partecipato a un sit-in davanti al Tribunale di Torino per denunciare la riforma Bonafede, organizzato dal movimento giovanile torinese di Forza Italia.

"Continueremo la nostra battaglia contro questo obbrorio giuridico" ha spiegato Zangrillo, che insieme ai compagni di partito ha esibito delle manette ai polsi, mostrando gli articoli della Costituzione.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium