/ Politica

Politica | 20 febbraio 2020, 19:32

I Radicali chiedono a Cirio e Appendino di sostenere la richiesta di Cittadinanza Italiana per Patrick Zaki

La richiesta di Patrizia De Grazia e Daniele Degiorgis, coordinatori della Associazione radicale Adelaide Aglietta

I Radicali chiedono a Cirio e Appendino di sostenere la richiesta di Cittadinanza Italiana per Patrick Zaki

Patrizia De Grazia e Daniele Degiorgis, coordinatori della Associazione radicale Adelaide Aglietta, con una nota hanno dichiarato: "Bisogna chiedere al governo italiano di moltiplicare gli sforzi perché il caso Zaki non diventi un'appendice del caso Regeni".

"Domani, davanti a Palazzo Civico alle ore 18 e sabato in piazza Carignano alle ore 15.30 si svolgeranno alcuni presidi  per chiedere la liberazione di Zaki, studente bolognese ad honorem. Come Radicali e come Associazione radicale Adelaide Aglietta ci uniamo a coloro che chiedono che a Patrick Zaki sia concessa la cittadinanza italiana per permettere di intervenire meglio nella vicenda processuale egiziana".

"Chiediamo che la sindaca Chiara Appendino e il presidente della regione Alberto Cirio prendano posizione senza indugi”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium