/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2020, 21:23

Valentino, entro il 15 marzo il Fluido a bando: Club 84 aperto anche nell'estate 2020

Il 21 marzo Parco Vivo organizza la prima festa della nuova “era” dell'area verde, con i locali tutti aperti

Valentino, entro il 15 marzo il Fluido a bando: Club 84 aperto anche nell'estate 2020

Entro il 15 marzo anche il Fluido verrà messo a bando. Dopo la Rotonda, questa mattina l’assessore all’Urbanistica Antonino Iaria ha annunciato il secondo locale del Valentino che la Città proverà a dare in concessione.

Ed in termini di novità l’amministrazione sta lavorando perché il Club 84, la cui chiusura è prevista il 30 marzo, rimanga aperto quest’estate. Con l’autunno lo spazio dovrà poi serrare i battenti e dovranno essere effettuate le demolizioni delle parti non a norma.

Procede quindi l’iter della giunta Appendino per il rilancio dell’area verde, dove negli ultimi anni la movida si è pian piano spenta per lo stop imposto alle sale da ballo per gli abusi edilizi. Proprio su quest’ultimo fronte, come ha chiarito Iaria, “i precedenti concessionari dello Chalet stanno ultimando gli interventi demolizione delle aree non a norma, per restituire i locali alla città”.

Prosegue poi la trattativa tra Città e i titolari dell’Imbarco Perosino, per superare il contenzioso. La querelle giudiziaria ha avuto inizio una decina di anni: attualmente la causa è in Cassazione, ma la Corte d’Appello ha dato ragione al Comune di Torino.

La capogruppo di DemA Deborah Montalbano, con una mozione, ha chiesto di avviare con gli operatori del parco e la Circoscrizione 8 un tavolo concertazione permanente. Iaria ha replicato che a breve verrà convocato il Tavolo di Gestione. "Come amministrazione – ha spiegato l’assessore all’urbanistica – stiamo valutando per rivedere, e abbassare, le tariffe dei tributi locali per i chioschi del Valentino e del resto della città: dobbiamo verificare con gli uffici finanziari l’eventuale disponibilità economica”.

Il 21 marzo Parco Vivo organizza la prima festa della nuova “era” del Valentino, con i locali tutti aperti.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium