/ Cronaca

Cronaca | 24 marzo 2020, 16:37

Coronavirus, anche l'aiuto ai più bisognosi si adatta alle misure di sicurezza

La Messa del Povero Centro Andrea di largo Tabacchi ha affisso un cartello che spiega la nuova erogazione dei servizi: da domenica 22 marzo non verrà distribuita la colazione

Coronavirus, anche l'aiuto ai più bisognosi si adatta alle misure di sicurezza

Il Coronavirus colpisce ancora più duramente chi vive quotidianamente in emergenza, come i senzatetto. Per contrastare il contagio le mense per i bisognosi di Torino hanno adottato diverse misure: in primis i pasti non vengono più consumati nella struttura, in modo da evitare l’affollamento in un unico locale, spesso di persone già con problemi sanitari.

L’Associazione Opera Messa del Povero “Centro Andrea” - di largo Tabacchi - ha affisso un cartello, dove spiega come “il servizio bagni e distribuzione vestiti è sospeso, così come la funzione religiosa e la scuola del giovedì”.

Da domenica 22 marzo – si legge su un altro foglio - fino a revoca dell’emergenza, non verrà distribuita la colazione. Verrà consegnato un sacchetto di viveri dalle 10 alle 12. Vi preghiamo di mantenere la calma e la distanza tra di voi di almeno un metro. Il mancato rispetto comporta la sospensione dell’attività”.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium