/ Eventi

Eventi | 05 luglio 2017, 17:27

Il ministero dell'agricoltura di Taiwan ha visitato l'Istituto Zooprofilattico di Torino

Intanto il CdA dell’Istituto ha approvato il bilancio 2017

Il ministero dell'agricoltura di Taiwan ha visitato l'Istituto Zooprofilattico di Torino

Si è conclusa positivamente l’ispezione tecnica dei rappresentanti del Ministero dell’Agricoltura di Taiwan ai laboratori dell’Istituto Zooprofilattico di Torino, sede del Centro Nazionale per l’alimentazione animale.

L’obiettivo era di verificare la validità dei sistemi di controllo dei mangimi e poterne autorizzare l’export. Ora si attende la sigla degli accordi a livello centrale. Il pet food italiano costituisce una voce importante nella produzione alimentare del nostro Paese, con un fatturato annuale in crescita, ove il Piemonte rappresenta una realtà di spicco con circa 500 occupati.

Intanto il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico, presieduto dal Prof. Giorgio Gilli, ha approvato il bilancio consuntivo di esercizio per l’anno 2016. Il bilancio si è chiuso positivamente con un utile operativo di 1.900.000 euro che verranno reinvestiti in attrezzature tecnico-scientifiche ed in ristrutturazioni edili dell’edificio della sede di Via Bologna e delle sedi sul territorio.

Il Presidente del CdA Gilli ha sottolineato: “L'approvazione del bilancio non può che rendere tutti soddisfatti. L'utile di esercizio di tutto rispetto consentirà gli investimenti auspicati che faranno crescere ancora di più il nostro Ente nel contesto, nazionale ed internazionale, della ricerca e del controllo ufficiale”.

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium