/ Cronaca

Cronaca | 16 gennaio 2019, 07:13

Bomba a Caselle, gli artificieri intervengono per rimuovere il residuato bellico (FOTO)

Le operazioni si sono svolte nella serata di ieri grazie agli uomini del 32esimo reggimento genio guastatori della Taurinense. Si trattava di un ordigno d'aereo italiano di cento chili

Bomba a Caselle, gli artificieri intervengono per rimuovere il residuato bellico (FOTO)

Gli artificieri del 32° reggimento genio guastatori della Brigata Taurinense, unità altamente specializzata dell'Esercito Italiano, sono intervenuti nella serata di ieri a Caselle, nella zona dell'aeroporto Pertini, a seguito del ritrovamento di una bomba d'aereo italiana da 100 chilogrammi.

L'intervento del personale specializzato dell'Esercito - grazie ai lavori di barricamento - ha permesso di mettere temporaneamente in sicurezza l'ordigno, con particolare cura nel ridurre al minimo i disagi per l'aeroporto e la popolazione locale in vista del futuro disinnesco. 

Si conferma così un'eccellenza che appartiene all'Esercito Italiano, sempre più frequentemente chiamato ad un impiego poliedrico e duale, grazie alla specializzazione dei propri uomini e donne, i propri mezzi e gli equipaggiamenti in dotazione.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium