/ Cronaca

Cronaca | 14 luglio 2019, 21:23

Robassomero, nuova emergenza nell'azienda già coinvolta ieri da una deflagrazione

Le immagini e i video rimbalzano sui social: la nube ha ripreso a levarsi intorno alle 20. C'è chi parla di un nuovo scoppio. In azione i vigili del fuoco per contenere i roghi

Nell'immagine un fotogramma del video pubblicato sui social da alcuni residenti della zona

Nell'immagine un fotogramma del video pubblicato sui social da alcuni residenti della zona

Nuovo allarme, dopo quello di ieri, presso l'azienda di Robassomero che tratta rifiuti dove si era registrata un'esplosione con relativo intervento dell'Arpa per verificare le ricadute sull'ambiente e sulla salute dei cittadini.

Intorno alle 20, infatti, si sono moltiplicate le segnalazioni da parte dei cittadini per una nuova esplosione e una nuova fuoriuscita di una nube non meglio identificata. Un allarme che rimbalza anche sui social, dove sono stati pubblicati da alcuni residenti della zona fotografie e video che, di sottofondo, lasciano intendere l'arrivo dei vigili del fuoco e permettono di vedere con chiarezza i fumi che provengono dal luogo dello scoppio e si propagano nell'aria.

Tante le condivisioni e i commenti, quasi tutti riportanti il timore di chi vive nella zona per la qualità dell'aria che respirano, ma è palpabile anche lo stupore di un secondo episodio a poco più di 24 ore di distanza da quello precedente, quando tutto sembrava sotto controllo.

Sul posto i vigili del fuoco che sono impegnati in operazioni di contenimento dei roghi.

M.Sci

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium