/ Cronaca

Cronaca | 22 novembre 2019, 16:28

Si finge una cliente e tenta un furto. Fermata su un autobus in via Cernaia

Protagonista una cittadina serba di 46 anni, arrestata dagli agenti della Squadra Volante

Si finge una cliente e tenta un furto. Fermata su un autobus in via Cernaia

Nel pomeriggio di lunedì è stata arrestata una cittadina straniera dagli agenti della Squadra Volante nella centralissima via Cernaia.

Poco prima, la donna, una cittadina serba di 46 anni, si presenta alla reception di un ufficio di consulenza, dichiarando di aver bisogno d’informazioni. Una volta accomodatasi in sala d’attesa, approfittando della momentanea assenza delle impiegate, si porta furtivamente dietro la scrivania per frugare nella borsa di una dipendente. Notata la falsa cliente armeggiare nei loro effetti personali, le impiegate tentano di bloccare la donna. Quest’ultima, inizialmente proclamatisi innocente, decide di darsi alla fuga.

I colleghi, allertati dalle urla delle donne, rincorrono la cittadina straniera sino ad una pensilina della fermata degli autobus. La stessa a quel punto, dimenandosi con forza, riesce a salire a bordo di un autobus sopraggiunto in quel momento. Anche gli impiegati riescono a salire sullo stesso mezzo, ed una volta a bordo, segnalano la presenza della cittadina alla Polizia di Stato.

Gli agenti della Squadra Volante arresteranno poi la quarantaseienne per tentato furto aggravato.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium