/ Sanità

Sanità | 15 gennaio 2020, 14:20

Giuseppe Musumeci da febbraio nuovo primario della Cardiologia del Mauriziano

Arriva dall'ospedale Santa Croce di Cuneo

Giuseppe Musumeci da febbraio nuovo primario della Cardiologia del Mauriziano

Giuseppe Musimeci, catanese, classe 1971, da gennaio 2017 direttore della Cardiologia di Cuneo, da febbraio sarà il nuovo primario della Cardiologia dell’Ospedale Mauriziano di Torino.

Musumeci lascia la guida della Cardiologia del Santa Croce di Cuneo dopo tre anni esatti e dopo aver portato il reparto, per numeri e prestazioni, al quinto posto in Piemonte. “Per me si chiude una bella esperienza e ne inizia un’altra, che affronterò con impegno ed entusiasmo. Lascio un reparto che è cresciuto tanto, con uno staff eccellente”, ha commentato.

Proprio Musumeci coordinerà, nei prossimi giorni, la prima edizione del congresso di Heart and Rhythm, in programma il 17 e 18 gennaio all’NH Collection Torino in Piazza Carlina. Un simposio al quale parteciperanno 250 grandi esperti italiani e del territorio del cuore e delle malattie cardiovascolari.

“Il Piemonte è un luogo di avanguardia nella cura delle malattie cardiovascolari e può vantare alcuni dei più importanti centri di eccellenza a livello nazionale, oltre a numerose buone pratiche da condividere e diffondere” dichiara Musumeci, che aggiunge: “Con questa prima edizione di Heart and Rhythm, insieme ai massimi esperti sul tema del cuore vogliamo dare un nuovo impulso alla cardiologia con le ultime novità e i numerosi casi clinici che verranno presentati”.

B.Sim.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium