/ Politica

Politica | 21 gennaio 2020, 15:14

Giornata della Memoria, Ricca (Lega):""Treni della verità" con deportati"

La Regione sta lavorando con la "Maccabi World Union per far partire gli "Ambasciatori della Verità", treni che portino i giovani a scoprire quei teatri dell’orrore che furono i campi di sterminio”

Giornata della Memoria, Ricca (Lega):""Treni della verità" con deportati"

Dopo il sigillo del Piemonte a Liliana Segre, la Regione punta ad aumentare le iniziative per la Giornata della Memoria. Ad annunciarlo l’assessore regionale alle Politiche Giovanili Fabrizio Ricca, che durante la discussione sull’onorificenza alla senatrice a vita ha detto “stiamo lavorando con l’associazione Maccabi World Union (associazione internazionale ebraica ndr) per creare i ‘testimoni della verità’ e per far partire, dal prossimo anno, gli ‘Ambasciatori della Verità’, treni che portino i giovani a scoprire quei teatri dell’orrore che furono i campi di sterminio”.

Ad accompagnarli, a nostro avviso, dovranno essere proprio le vittime di quelle macchine di morte create dai nazisti”, conclude Ricca.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium