/ Gourmet
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Gourmet | 29 gennaio 2020, 13:57

Mercoledì Veg: oggi prepariamo le sane e deliziose mele al forno ripiene

Un dessert goloso che sfrutta appieno il retrogusto di mango e mela cotogna delle nostre mele Opal combinato con le note più agrumate dell’arancia in uno scrigno profumato e pieno di gusto!

Mercoledì Veg: oggi prepariamo le sane e deliziose mele al forno ripiene

Proseguono i MercoledìVeg di Ortofruit Italia, la proposta di questa settimana è mele al forno ripiene. Che si tratti di torte o biscotti, le mele sono senza dubbio il frutto simbolo della pasticceria casalinga. Oggi le proponiamo in una versione tanto semplice quanto sfiziosa, perfetta per godersi una pausa dolce in completa leggerezza.

Un dessert goloso che sfrutta appieno il retrogusto di mango e mela cotogna delle nostre mele Opal combinato con le note più agrumate dell’arancia in uno scrigno profumato e pieno di gusto!

Ingredienti per 2 mele ripiene:

• 2 mele gialle Opal (biologiche)

• 1 arancia

• 30 g di granella di nocciole

• Miele millefiori q.b.

• Polvere di cannella q.b. (a piacere)

Preparazione

• Lavate le mele, asciugatele e privatele della calotta facendo attenzione a non togliere il picciolo.

• Aiutandovi con un coltellino, scavate le mele estraendone la polpa. Eliminate il torsolo e tagliate la polpa restante in piccoli pezzi.

• Versate la polpa in una ciotola e unite il succo di mezzo arancio e la scorza dello stesso grattugiata. Aggiungete al tutto la granella di nocciole.

• Procedete con la farcitura, riempiendo le mele con il ripieno e ricoprendole con le calotte precedentemente lasciate da parte.

• Infornate per circa mezz’ora in forno preriscaldato a 190° e servite tiepide su una base di miele millefiori.

N.B: a discrezione, potete aggiungere alla farcitura anche una spolverata di cannella

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium