/ Sanità

Sanità | 14 aprile 2020, 19:20

Coronavirus, oggi in Piemonte altri 101 guariti. I ricoverati in terapia intensiva sono 369, i decessi 93

Il totale delle persone guarite dall'inizio dell'emergenza è ora di 1.473 persone. Altre 1.266 sono “in via di guarigione” (un tampone negativo). I decessi in Piemonte 1.969

Coronavirus, oggi in Piemonte altri 101 guariti. I ricoverati in terapia intensiva sono 369, i decessi 93

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti dal Covid-19, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 1.473 persone (101 in più di ieri), 792 (+53) in provincia di Torino. Altre 1.266 sono “in via di guarigione”, ossia negative al primo tampone di verifica dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Sono invece 93 i decessi di persone positive al test comunicate nel pomeriggio dall’Unità di Crisi, di cui 25 al momento registrati nella giornata di oggi. Il dato di aggiornamento cumulativo (93) comprende infatti anche i decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid. Il totale complessivo è ora di 1.969 deceduti risultati positivi al virus, 803 a Torino.

Il totale dei contagiati in Piemonte sala invece a 17.773 persone (+527 rispetto a ieri): 2.384 in provincia di Alessandria, 870 in provincia di Asti, 703 in provincia di Biella, 1.762 in provincia di Cuneo, 1.640 in provincia di Novara, 8.383 in provincia di Torino, 841 in provincia di Vercelli, 893 nel Verbano-Cusio-Ossola, 205 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 92 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 369, quelli non in terapia intensiva sono 3.335. Le persone in isolamento domiciliare sono 9.361. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 74.060 di cui 38.086 risultati negativi.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium