/ Scuola e formazione
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Scuola e formazione | 26 giugno 2020, 13:08

Il consorzio chierese per i servizi premia le scuole dell'infanzia

Con una cerimonia di premiazione online si è chiuso il concorso “Crea la tua Katy-Kat” dedicato ai bambini delle scuole del territorio: le 23 sezioni partecipanti hanno ricevuto buoni per 700 euro per l’acquisto di materiale didattico

Il consorzio chierese per i servizi premia le scuole dell'infanzia

Si è svolta online, a causa delle limitazioni dovute all’emergenza coronavirus, la cerimonia di premiazione del concorso creativo “Crea la tua Katy-Kat”, promosso dal Consorzio Chierese per i servizi in 23 scuole dell’infanzia di Chieri, Santena, Cambiano, Pino Torinese, Andezeno e Arignano. Ad essere premiate 22 sezioni di 9 scuole aderenti, che hanno ricevuto complessivamente circa 700 euro in buoni acquisto. La cerimonia di premiazione si è svolta sulla piattaforma Zoom e ha visto la partecipazione del Presidente del Consorzio, Roberto Gola e del responsabile del progetto Giuseppe Poma, oltre a Manuela Sciutto della Cooperativa ERICA, società che ha gestito i laboratori e l’organizzazione del concorso.

La giuria ha premiato una serie di lavori realizzati dalla scuola dell’infanzia "Don Mario Bonetto" di Andezeno, che ha partecipato con due sezioni; dalla scuola dell’infanzia di via Tamagnone a Chieri, con tre sezioni; dall’”Italo Calvino” di Pino Torinese, con quattro sezioni; dalla “Carlo Collodi” di Pino Torinese, con due sezioni; dalla “Marco Polo” di Santena, con due sezioni; dalla scuola dell’infanzia di Arignano, con due sezioni; dalla Borgo Venezia di Chieri, con una sezione; con la scuola dell’infanzia di Strada Cambiano, con due sezioni. Durante la cerimonia on line tutte le referenti delle sezioni partecipanti hanno presentato i disegni realizzati dai bimbi durante la didattica a distanza, essendo oggettivamente impossibile realizzare altre tipologie di elaborati da remoto.

Il progetto ha previsto una prima fase, pre-Covid, con un incontro in classe di due ore durante il quale ai bimbi è stato consegnato un volume della collana Katy-Kat, un silent book (libro silenzioso) composto esclusivamente da immagini evocative che consente di creare il racconto ogni volta in modo differente, lasciando molto spazio alla fantasia del piccolo e del grande osservatore. Dopo i laboratori, nella seconda fase del progetto, i bimbi delle classi coinvolte hanno partecipato al concorso “Crea la tua Katy-Kat”, prendendo spunto proprio dal silent book, lavorando in autonomia e a distanza, viste le misure imposte dal lockdown. Grazie all’ausilio del libro hanno potuto quindi creare storie e immagini per evocare e contestualizzare le diverse filiere di riciclo dei rifiuti, riconoscendo i diversi materiali di cui sono composti gli oggetti di uso quotidiano e realizzando un elaborato ispirato alla gatta a fumetti, ai suoi amici o alle loro avventure.

Tutti gli elaborati sono stati poi valutati da una giuria composta da un tecnico del Consorzio e da un esperto di comunicazione ambientale della Cooperativa ERICA, che ha deciso di dare un premio alla buona volontà e all’impegno di tutte le classi coinvolte.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium