/ Attualità

Attualità | 10 luglio 2020, 18:05

Nasce la app "Moncalieri in vetrina": più di 700 attività a portata di clic

32 le categorie merceologiche presenti, uno strumento utile per cittadini e commercianti. L'assessore Angelo Ferrero: "Fare rete per ripartire e fare comunicazione sul territorio"

Nasce la app "Moncalieri in vetrina": più di 700 attività a portata di clic

La Fase 2 è iniziata da diverse settimane, ma Moncalieri ha deciso di avviare anche la Fase 3. Con il lancio della app "Moncalieri in vetrina", disponibile su pc, tablet e smartphone, scaricabile sia da Apple Store che da Google Play, più di 700 attività diventano a portata di clic.

La novità è stata presentata oggi in una inedita videoconferenza, nella sala Giunta del Comune, alla presenza del sindaco Paolo Montagna e di numerosi attori e commercianti del territorio. A fare da gran cerimoniere l'assessore Angelo Ferrero: "Sono presenti 32 diverse categorie merceologiche: dalle agenzie immobiliari (40) ad una trentina di banche e altrettante assicurazioni, per arrivare a circa 90 aziende dell'area Vadò, per arrivare ai 7 mercati rionali".

"Sono segnalate anche tutte le aree parcheggio ed essendo una app integrata con Google Map, con la geolocalizzazione sarà possibile trovare anche il modo di arrivare in più fretta possibile a raggiungere ogni attività, negozio o il posteggio più vicino dove lasciare la macchina", ha aggiunto l'assessore al Commercio. "Nel crearla abbiamo tenuto conto di due macrocategorie di interesse: i cittadini, che avranno la possibilità di registrarsi e mettere i like e fare una propria banca dati delle attività preferite, e naturalmente i commercianti che potranno mettere foto, promozionare prodotti o fare conoscere sconti e iniziative".

L'obiettivo è chiaro: "Vogliamo creare una rete virtuale di di commercianti per tenere le fila con l'Amministrazione aiutare le attività in questa fase di ripartenza. Facendo comunicazione anche in vista degli eventi di ottobre", ha aggiunto l'assessore Ferrero. In vista della fiera della trippa e di quella del bollito, per esempio, i commercianti verranno informati con una mail delle date esatye degli eventi per sapere se intendono stare aperti quella domenica e concordare iniziative assieme al Comune".

Considerato che ci sono un'altra ottantina di attività e negozi che hanno aderito al secondo bando di aiuti legato al progetto "Negozi Aperti", Moncalieri conta di arrivare alla svelta a quota 1000 attività registrate sulla nuova app. "Una vetrina virtuale ma assolutamente reale, per aiutare il commercio in una fase tanto delicata", ha concluso il sindaco Paolo Montagna.

"Ogni serranda che si abbassa è una sconfitta per tutti, anche per evitare questo è nata 'Moncalieri in vetrina'. Dobbiamo fare di tutto per evitarlo", ha concluso il primo cittadino.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium