/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2020, 11:34

Infastidivano gli altri bagnanti alla Colletta: intervento della Municipale

Nella notte intervento dei Civich perchè il custode ha segnalato l'intrusione di persone in vasca

Infastidivano gli altri bagnanti alla Colletta: intervento della Municipale

La prima domenica di apertura estiva della piscina ‘Colletta’ è avvenuta all'insegna del rispetto delle regole sul distanziamento sociale.

La Municipale è però dovuta intervenire perchè due persone stavano infastidendo gli altri bagnanti. Gli agenti, dopo aver invitato i giovani a un comportamento più consono, hanno scoperto che uno dei due era privo dei documenti.

L'uomo, un ventenne di nazionalità tunisina, è stato accompagnato da una delle due pattuglie al Comando di via Bologna.

Nella notte, invece, il custode della piscina ha richiesto l'intervento della Centrale Operativa della Polizia Municipale a causa dell'intrusione di numerose persone sul piano vasca.

Sul posto si sono recate tre pattuglie che hanno effettuato un’accurata ispezione, sia del bordo vasca che dell'area verde, non rilevando la presenza di intrusi e segni di effrazione.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium