/ Sport

Sport | 07 agosto 2020, 17:01

Dal Comitato Italiano Paralimpico finanziamento per 126 società e associazioni sportive del Piemonte

Silvia Bruno, Presidente CIP Piemonte: “Si tratta di una vera e propria boccata d’ossigeno. Sono stati mesi molto duri”

Dal Comitato Italiano Paralimpico finanziamento per 126 società e associazioni sportive del Piemonte

Ammonta a 345.227,13 euro il contributo stanziato dal Comitato Italiano Paralimpico per la ripresa delle attività sportive delle ASD e delle SSD del Piemonte, dopo il blocco totale causato dall’emergenza sanitaria del Covid-19. 

Sono 126 le società e le associazioni piemontesi che hanno beneficiato del contributo che, come nel caso della ASD GSS Torino, della Asd DISCESALIBERI e della Sportdipiù, ha superato i 10.000,00 euro. 

Il contributo è stato assegnato grazie alle delibere della Giunta Nazionale n. 299 e n. 300, rispettivamente del 25 maggio e del 25 giugno. 

Silvia Bruno, Presidente CIP Piemonte: “Si tratta di una vera e propria boccata d’ossigeno. Sono stati mesi molto duri per tutti e diverse società sportive hanno affrontato parecchie difficoltà. Per il panorama sportivo del Piemonte questo contributo è significativo e ci fa guardare con ottimismo al futuro”. 

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium