/ Politica

Politica | 28 settembre 2020, 18:20

Nuova IMU, aggiornate le aliquote e il Regolamento

A partire dal 1° gennaio l'IMU e la TASI sono state accorpate in un'unica imposta, con l'intenzione di rendere più semplice il pagamento delle due imposte in un'unica voce di spesa

Nuova IMU, aggiornate le aliquote e il Regolamento

Il Consiglio comunale ha approvato nella seduta di oggi pomeriggio due delibere riguardanti la Nuova IMU a seguito delle modifiche normative approvate dal Parlamento alla fine del 2019, con la legge di Bilancio 2020, la numero 160/2019.

A partire dal 1° gennaio 2020 l'IMU e la TASI sono state accorpate in un'unica imposta denominata Nuova IMU,con l'intenzione di rendere più semplice il pagamento delle due imposte in un'unica voce di spesa. 

Una prima delibera (venti voti favorevoli, un astenuto) aggiorna le aliquote 2020 del nuovo tributo per la Città di Torino, confermando in larga parte le aliquote 2019 dell’IMU, come si evince dalla tabella riepilogativa allegata al comunicato che dettaglia la casistica di applicazione. 

Per le unità abitative non destinate ad abitazione principale l'IMU rimane così al 10,6 per mille (l'imposta non è applicabile all'abitazione principale e alle relative pertinenze). Come si può leggere nell’allegato, a seguito delle mutate condizioni economiche provocate dell'emergenza sanitaria l'aliquota per le unità abitative locate a titolo di abitazione (alle condizioni stabilite dagli accordi territoriali in vigore ai sensi della legge 431/98) scende dal 10,60 al 7,95 per mille.

La seconda delibera approvata dal Consiglio (diciannove voti favorevoli, due contrari) disciplina il Regolamento del tributo e, oltre a recepire e dare attuazione alle nuove disposizioni di legge, conferma le scelte regolamentari già espresse in materia, in continuità con quanto già deliberato e definito in passato in tema di IMU e TASI.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium